Dove siamo

refugium si trova nella magnifica Val Troncea, nel comune di Pragelato (TO) a un’ora d’auto da Pinerolo e meno di due da Torino.

L’inizio del percorso di ascesa si trova al parcheggio di Pattemouche a valle del laghetto artificiale (punto 1)

Attraversato il torrente Chisone sul terrapieno appositamente realizzato per l’utilizzo invernale si inizia la salita (punto 2) che coincide nel primo tratto con la ex pista da sci.

Passato il palo 10 della seggiovia si attraversa un ruscello (a volte ghiacciato) e si giunge al punto 3 dove ci si collega con la strada proveniente da Laval via Joussaud.

Complessivamente il percorso si snoda per circa 3,8 km (un’ora e mezza di cammino) percorrendo la via breve, (al punto 4 della mappa si svolta a sinistra e si segue il tracciato blu nel bosco); altrimenti proseguendo a destra sulla strada (tracciato rosso) si allunga il percorso di circa 1 km, ma la visuale è più ampia.

Nella mappa i puntini gialli indicano i tratti più ripidi; per meglio godere della passeggiata è consigliato affrontarli lentamente, sostando alla bisogna. Il percorso indicato in mappa è privo di pericoli come valanghe e slavine e pertanto non sono necessarie attrezzature specifiche da escursionismo (zaino con ARTVAL, sonda e pala).

E’ comunque consigliato l’utilizzo di: calzature idonee, abbigliamento caldo a strati e, in caso di neve dura o ghiacciata, bastoncini e ramponi. Una torcia o lampada frontale è necessaria qualora si intendesse passeggiare dopo il tramonto.

Per meglio godere della passeggiata scaricare questa mappa  sullo smartphone e consultarla quando necessario.

×